Nella giungla dei corsi di formazione online per educatori e insegnanti ce n’è uno che fa al caso tuo: Pillole di didattica online. Corso di formazione tra arte, scuola e museo! Tutti i martedì alle 18.00 parleremo di un tema diverso tra cui anche come lavorare al museo e nei dipartimenti educativi.

Perché un altro corso di formazione?

Di corsi di formazione ne esistono tantissimi, alcuni sono molto basic altri invece trattano di un argomento specifico, per esempio di un software o di una metodologia; alcuni richiedono conoscenze pregresse altri invece sono basati sulla condivisione e il confronto.

Districarsi in questo marasma non è facile: come faccio a sapere in anticipo che quello è il corso che fa per me? Come posso essere sicuro che gli argomenti trattati mi siano davvero utili e non diluiti in tanti altri per cui non ho interesse?

Abbiamo cercato di rispondere a questa domanda creando un format nuovo, versatile, flessibile, tarato sulle esigenze di tutti, insegnanti ed educatori!

Ogni martedì alle 18.00 tratteremo un tema specifico relativo alla didattica online: parleremo di libri, di albi illustrati, ma anche di come progettare laboratori online e in presenza, di metodologie, di tecniche comunicative, di attività da fare al museo.

Il terzo martedì di ogni mese sarà dedicato alla didattica museale, al lavoro nei dipartimenti educativi e non solo, alle nostre esperienze e ovviamente anche alle vostre.

Pillole di didattica online: lavorare al museo

Il lavoro del dipartimento educativo di un museo è spesso oggetto di fraintendimenti: qualcuno pensa che si tratti solo di “inventare” attività per bambini, dimenticando invece che ogni istituzione culturale ha una vera e propria missione educativa. Questa non è indirizzata solo ai più piccoli ma a tutti, adulti, famiglie, ragazzi, pubblico specializzato.

L’ICOM, ovvero l’International Council of Museums, ha espressamente dichiarato che i musei hanno una fondamentale funzione educativa. Esporre, collezionare, mostrare sono attività che resterebbero di interesse di un pubblico ristretto se non adeguatamente comunicate all’esterno, intercettando pubblici diversi, dai bambini agli adulti, dalle famiglie ai turisti di passaggio, a chi è nato e cresciuto in Italia a chi ha deciso di viverci, dagli studenti di arte fino ai semplici appassionati.

La didattica museale ha come pubblico la società intera, non solo la scuola!

Il museo, non dimentichiamolo, ha anche un importante ruolo sociale: non è un’entità scorporata dal resto della società ma deve esserne parte integrante. La sfida è molto complessa e la posta in gioco alta.

Per questa ragione abbiamo deciso di dedicare un appuntamento al mese al lavoro nei musei, all’importanza e alle funzioni dei dipartimenti educativi, per sensibilizzare il pubblico su questi temi ma anche e soprattutto per condividere riflessioni, esperienze e buone pratiche con i colleghi e con chi studia per diventarlo!

Vi aspettiamo martedì alle ore 18.00 con un nuovo appuntamento di Pillole di didattica online. Corso di formazione tra arte, scuola e museo.

didattica dell'arte

martedì 16 febbraio 2021 ore 18.00 – Didattica dell’arte. Che cos’è?

durata: 60 minuti

su prenotazione fino ad esaurimento posti, piattaforma Google meet

Una lezione di 60 min per conoscere la didattica dell’arte, capire dove si fonda la pratica laboratoriale al museo, chi sono i maggiori protagonisti che hanno gettato le basi per una didattica dell’arte consapevole  e quali sono le radici storiche della disciplina. Per conoscere e comprendere prima di improvvisare!

Per informazioni e comunicazioni scrivici a info@zebrart.it e se vuoi leggere tutto il programma completo del corso di formazione clicca qui!

Comments to: Corso di formazione: Pillole di didattica online – museo

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Ultimi articoli

    Ultimi commenti

    Tag Cloud