Su quale tema operativo vuoi lavorare oggi con la tua classe? Le opzioni possibili sono tantissime, in questo articolo ti proponiamo un’attività su qualcosa che da sempre affascina grandi e piccoli: la natura! Scopriamo la farfalla da disegnare per bambini.

Temi operativi arte e immagine: la natura e gli animali

Come ben sappiamo, l’insegnamento di arte e immagine è estremamente complesso perché ha obiettivi molto importanti ma non sempre le scuole dispongono di fondi adeguati per l’acquisto di materiali e il tempo a disposizione con la classe è sempre poco… Per questo motivo vi proponiamo qualche idea da cui potrete prendere spunto, le competenze su cui cerchiamo di lavorare con questa attività sulla natura sono il miglioramento dell’osservazione della realtà e il potenziamento della coordinazione oculo-manuale. Il tutto, ovviamente, cercando di coniugare creatività e divertimento! I materiali da usare per quest’attività sulla farfalla da disegnare per bambini sono a basso costo e di facile reperimento, andiamo a vedere nel dettaglio questo tema operativo arte e immagine sulla natura!

viterbo museo per bambini attività didattiche

Farfalla da disegnare per bambini

Il primo passo è procurarci fotografie di farfalle. Se disponete di una LIM non avrete problemi altrimenti potreste stampare delle immagini o procurarvi in biblioteca un libro con delle belle fotografie. In questa prima fase concentriamoci sull’osservazione del nostro insetto, cerchiamo di scomporre il suo profilo in forme geometriche semplici considerando che la farfalla presenta una configurazione simmetrica, molto utile per il disegno.

Una volta individuata la forma geometrica che maggiormente si avvicina alle forme della farfalla, osserviamo i dettagli: la forma delle antenne, gli strani disegni sulle ali, i colori. Cerchiamo di riprodurli nel nostro disegno, all’inizio ci renderemo conto che è molto difficile perché c’è sempre qualcosa “che non torna”, un dettaglio che ci fa sembrare il nostro disegno approssimativo e inesatto… È normale, più ci si esercita più questa sensazione si attenua!farfalla da disegnare per bambini

Passiamo quindi a colorare la nostra farfalla, in questo è fondamentale lavorare sul rafforzamento dei muscoli della mano che, in un primo momento, tende a seguire sempre la stessa traiettoria dando luogo a campiture imprecise e a tratti rigidi. La traiettoria può essere modulata e dovrebbe assecondare le forme morbide dell’animale… Anche in questo caso è tutta una questione di esercizio!

L’esercizio può essere ripetuto anche per altri insetti come le coccinelle, i grilli o i cervi volanti (ebbene sì, esistono davvero e sono stranissimi!).

Questo tema operativo arte e immagine può essere svolto anche nell’ambito di una lezione di scienze come approfondimento al tema dell’osservazione della natura e delle maggiori caratteristiche degli insetti o dei fiori , oppure come spunto per una lezione sulla primavera magari facendo ricorso ad una bella favola! Come vedete le possibilità sono tantissime, fateci sapere com’è andata!