Una piccola costruzione con un tesoro immenso all’interno: la Cappella degli Scrovegni racchiude in se tutti gli elementi di novità introdotti da Giotto in pittura! Siete pronti a scoprire di più?

Come sapete il nostro più ampio progetto realizzato per la prima volta con gli alunni della Scuola Primaria “G. Leopardi” di Caltignaga (No) è incentrato sul grande artista nazionale Giotto e in particolare sul ciclo di affreschi presenti nella Cappella degli Scrovegni a Padova, tra i quali in occasione del #progettoNatale, spiccano quelli dedicati alla Visitazione, Natività e Adorazione dei Magi.

Giotto, Annunciazione a S. Anna, Cappella degli Scrovegni, Padova, 1303/1305 ca.
Giotto, Annunciazione a S. Anna, Cappella degli Scrovegni, Padova, 1303/1305 ca.

In questo post contestualizzeremo questi affreschi scelti, parlando più ampiamente della Cappella che li contiene!

La Cappella degli Scrovegni a Padova: uno scrigno del tesoro

La Cappella è oggi universalmente riconosciuta con il nome “Cappella degli Scrovegni” proprio perché a volere la sua costruzione fu Enrico Scrovegni di Padova, ricchissimo banchiere e “prestatore di denaro”, che commissionò l’intero ciclo pittorico a Giotto, il quale fu sul cantiere a partire dal 1303 al 1305.

Già a partire dalla progettazione probabilmente fu coinvolto il grande artista che optò per una struttura architettonica davvero semplice ( una sola navata coperta da una volta a botte) che facesse però risaltare il complesso ciclo di affreschi che Giotto e i suoi aiutanti realizzarono per il committente Scrovegni.

La scelta di erigere una cappella di famiglia così importante e di affidare a Giotto, pittore già famosissimo all’epoca della realizzazione, da parte dello Scrovegni fu interpretata per molto tempo come un voler rimediare ai tanti peccati commessi nel suo lavoro ( usura in particolare).

Recenti ricerche invece, basate sullo studio attento del testamento lasciato dallo stesso Enrico, ci parlano di una precisa volontà di dare alla città un esempio visibile e riconosciuto da tutti, del suo immenso potere: un modo dunque per stabilire altre relazioni  per aver maggiore fiducia e credito presso tutte le istituzioni con cui faceva “affari”.

Gli affreschi della Cappella degli Scrovegni

cappella scrovegni padova
photo credit tgcom24.mediaset.it

Mentre nella Basilica di Assisi, Giotto si era inserito in un programma pittorico già impostato, qui è lui stesso a impostare tutte le tematiche da dipingere!

Nella Cappella degli Scrovegni infatti affresca entrambe le pareti laterali e l’arco trionfale  con le storie tratte dalle Vite di San Gioacchino e Sant’Anna, della Vergine e di Cristola volta con un bellissimo cielo blu pieno di stelle e medaglioni raffiguranti Gesù, Maria e vari Profeti, e la controfacciata con un immenso Giudizio Universale realizzato in collaborazione con tutti i suoi aiutanti di bottega.

Interessante è notare come in questo ciclo architettura e pittura si fondano insieme razie degli artifici delle cornici dipinte e dell’illusione prospettica che sembra far “oltrepassare” le pitture, le pareti della cappella!

Analisi della struttura degli affreschi: una scheda didattica!

scheda cappella scrovegni immagine

Ed ecco il momento di scaricare la nostra scheda didattica dedicata alla struttura del ciclo di affreschi!

Pensata come sapete, per le ultime classi della scuola primaria, ben si adatta anche alla scuola media, con i dovuti approfondimenti fatti dall’insegnante!

Non vi resta che scaricarla!

 

Foto di copertina: Cappella degli Scrovegni, Padova, copyright: viaggi-lowcost.info
  1. Didattica
Alcuni ragazzi potrebbero trascorrere ore giocando con un nuovo videogioco. Combattono contro zombie, alieni e creature simili per ore, superando prove che potrebbero sembrare insormontabili. Insegnamento
Written by
  1. Schede didattiche PDF
Tra le opere più importanti di Picasso c’è senza dubbi Guernica: sai cosa c’è rappresentato? E da che cosa è stata ispirata? Che ci fanno un toro, un cavallo e le fiamme? #zebraprintable guernica picasso
Written by
  1. Didattica
Conoscete la storia e tecnica della ceramica? Raccontiamo in modo semplice e con tante immagini la composizione e le origini di questo materiale dell’arte! ceramica Restauro
Written by
  1. Didattica
  2. Schede didattiche PDF
Le spezie: profumi esotici al mercato e nei nostri piatti! Ma non siamo in un blog di cucina: dunque parleremo di spezie ma …nell’arte! #zebraprintable attività didattica Laboratorio didattico
Written by
  1. Didattica
Quanto spazio dedicano musei e spazi espositivi, sia pubblici che privati, alla didattica dell’arte? Oggi vi presentiamo la Pinacoteca Agnelli di Torino. didattica dell'arte didattica museale Torino
Written by
  1. Schede didattiche PDF
Si avvicina la festa più magica dell’anno: che ne dite di un’attività di Natale per scuola media? L’attività consiste nell’analisi guidata di una Natività molto famosa: La Natività di Caravaggio! Trovate il PDF da scaricare gratuitamente in basso. Caravaggio natale
Written by
Next
No Comments
Leave a comment Cancel
Comments to: Cappella degli Scrovegni di Giotto: analisi e scheda didattica per la scuola!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

class="post-10445 post type-post status-publish format-standard hentry category-eventi tag-eventi-per-bambini-a-roma tag-roma tag-visite-guidate tag-visite-per-famiglie svq-article has-post-thumbnail ty-thumb-left"
Abbiamo in programma una serie di attività per le prossime settimane a cui non vediamo l’ora di invitarvi! eventi per bambini a roma Roma visite guidate visite per famiglie
class="post-10422 post type-post status-publish format-standard hentry category-didattica category-eventi category-darte-e-dartisti tag-attivita-in-classe tag-attivita-laboratoriale tag-dad tag-didattica-museale tag-formazione-online svq-article has-post-thumbnail ty-thumb-left"
Il podcast è uno strumento molto interessante che possiamo utilizzare a scuola e al museo per interessanti attività didattiche. Vorresti scoprire come si fa un podcast a scuola e al museo? Continua a leggere! Che cos’è il podcast? i podcast fanno ormai da diversi anni parte della nostra vita “virtuale”: si tratta infatti di una […]
Written by
class="post-10401 post type-post status-publish format-standard hentry category-didattica category-eventi category-darte-e-dartisti tag-apprendimento tag-corsi-di-formazione tag-educazione-museale tag-formazione-online tag-gioco svq-article has-post-thumbnail ty-thumb-left"

Giocare al museo: educare e progettare attraverso il gioco

Imparare giocando? Ebbene sì, è possibile! Non solo a scuola ma anche al museo! Leggi l’articolo e scopri il gioco come strumento di apprendimento per tutte le fasce d’età. apprendimento corsi di formazione educazione museale formazione online gioco
Written by class="post-10384 post type-post status-publish format-standard hentry category-didattica category-eventi tag-corsi-di-formazione tag-didattica-museale tag-educatori-museali tag-formazione-docenti tag-formazione-online tag-metodologie-didattiche svq-article has-post-thumbnail ty-thumb-left"

Educare al museo: il programma dei corsi online

Le pillole di didattica online ricominciano con una nuova edizione. Nuovi argomenti, stessa carica e stessa voglia di condividere le parti più belle del nostro lavoro e della nostra esperienza! Ti aspettiamo per approfondire, sperimentare e imparare insieme a educare al museo. corsi di formazione didattica museale educatori museali formazione docenti formazione online metodologie didattiche
Written by

Ultimi commenti

Tag Cloud

#zebraprintable didattica dell'arte arte e immagine scheda didattica analisi dell'opera Storia dell'arte attività didattica didattica museale scuola primaria Arte contemporanea Museo Laboratorio didattico