Tutto quello che dovete sapere per fare una bella figura all’interrogazione (con un post scritto direttamente dalle prof 😉 )

Les Demoiselles d’Avignon: la struttura dell’opera

L’opera può essere divisa in due parti: a sinistra sono presenti tre nudi femminili in posizione eretta e a destra due donne i cui volti diventano maschere africane. L’intenzione di Picasso è quella du rappresentare un mutamento culturale e sociale, testimoniato proprio dalle maschere importate dal mondo africano.

Spazio e colore

picasso opera al MOMA les demoiselles d'avignon
Picasso ha rappresentato i corpi senza tridimensionalità perchè interessato alla struttura plastica più che alla forma e allo spazio.

I colori sono ridotti a due: variazioni dell’ocra e del blu, per un desiderio di ritorno dell’arte occidentale alla semplicità.

 

Autori: Simona Barca, Claudia Piantini, Hélène Anglolini, Daniela Di Donato

Comments to: Demoiselles d’Avignon: analisi

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Ultimi articoli

    Un risorsa digitale in PDF con tanti approfondimenti per affrontare in modalità multidisciplinare uno dei temi più belli di sempre: l’amore! Percorsi digitali interdisciplinari: schede didattiche sull’amore in PDF L’amore tra arte, musica, inglese e letteratura italiana per i Percorsi digitali interdisciplinari Zebrart è progettato per offrire un percorso didattico trasversale che abbraccia diverse materie […]

    Ultimi commenti

    Tag Cloud