Affordable Art Fair sta arrivando e noi vogliamo mostrarvi le attività didattiche programmate per i visitatori!

Come sapete Affordable Art Fair è la fiera espositiva dedicata all’arte con un limite di prezzo; infatti le opere esposte non superano il valore di 6000 euro.

Affordable Art Fair – Milano 2015

La fiera nasce con l’intento di promuovere l’arte a prezzi accessibili. Oggi infatti, sono poche le persone che investono nell’arte e i costi sono sicuramente un deterrente per chi ne è appassionato.

Fiere come Affordable Art Fair danno inoltre la possibilità, ai giovani artisti, di iniziare ad entrare nel sistema delle esposizioni internazionali e della compravendita di opere, da soli o tramite gallerie. Ma questo lo scopriremo presto insieme…. è una sorpresa che stiamo preparando!

8189585609_bb171ef580_b

 La didattica in fiera

Visitare la fiera, oltre alla possibilità di ammirare le opere esposte, offre l’opportunità di imparare e conoscere meglio l’arte contemporanea divertendosi; sono state infatti programmate numerose attività collaterali alla mostra che permetteranno a grandi e piccini di immergersi nel mondo dell’arte.

Abbiamo già visto come anche i seminari, le performances live e la cartellonistica facciano parte dellapparato didattico di un evento artistico e, anche nel caso di AAF, queste attività non mancano.

6355508215_d2d62e6df7_z I più piccoli avranno l’occasione di sporcarsi le mani e diventare piccoli artisti, grazie ai corsi di pittura offerti da Maimeri, la famosa ditta produttrice di colori e articoli per la pittura e il disegno. I bambini saranno guidati dagli operatori nella creazione di opere ispirate a quelle viste in fiera, seguendo lo stile e le tecniche dei diversi artisti.

Ogni giorno nello Spazio Bimbi inoltre, sarà proposto un laboratorio dedicato al ritratto, organizzato da Opera d’Arte e, anche quest’anno, la galleria bolognese Spazio San Giorgio sarà presente con i suoi POP4KIDS, i laboratori pensati per bambini e famiglie che in quest’occasione offriranno la possibilità di “dipingere con la luce” i personaggi delle favole. Insomma un’occasione davvero unica per godersi la fiera e divertirsi insieme ai bambini.

Didattica non solo per bambini

Nell’ambito di AAF sono state organizzate anche moltissime attività didattiche anche per gli adulti, tra queste l’opportunità di partecipare a numerosi Talks e approfondimenti. Ogni giorno un ospite della fiera (tra cui il fondatore di AAF e la giuria selezionatrice degli Young Talents) condividerà le proprie prospettive sul mondo dell’arte.

BaseZero invece, ha organizzato due aste al giorno, con base di partenza a zero, così da coinvolgere il pubblico nel provare l’ebbrezza di aggiudicarsi un’opera d’arte alzando la paletta! E ancora, visite guidate interattive e performance live. 

L’offerta didattica progettata per questa fiera è davvero variegata e adatta ad ogni tipo di pubblico e di gusto. Non resta che andare a dare un’occhiata!!!

Info generiche:

Affordable Art Fair si terrà a Milano, presso Superstudio Più, dal 19 al 22 Marzo 2015.

I biglietti possono essere acquistati anche online tramite il sito della fiera Affordable Art Fair.

 

 

 

 

Comments to: Affordable Art Fair – La didattica e le attività

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Ultimi articoli

    Un risorsa digitale in PDF con tanti approfondimenti per affrontare in modalità multidisciplinare uno dei temi più belli di sempre: l’amore! Percorsi digitali interdisciplinari: schede didattiche sull’amore in PDF L’amore tra arte, musica, inglese e letteratura italiana per i Percorsi digitali interdisciplinari Zebrart è progettato per offrire un percorso didattico trasversale che abbraccia diverse materie […]

    Ultimi commenti

    Tag Cloud