Il Romanticismo nell’arte, le sue caratteristiche e i suoi esponenti principali! Cosa significa “romanticismo” e perché ci piace così tanto? 😀

Il significato del Romanticismo per bambini e ragazzi!

“Romanticismo” è una parola che è entrata a far parte del linguaggio quotidiano e possiede tante accezioni. Quando guardiamo un film nel quale è descritta una storia d’amore parliamo di “commedia romantica”, ad esempio! In senso storico, tuttavia, Romanticismo significa altro: esso è infatti un movimento nato in Germania e Gran Bretagna grazie alle teorie e alle opere di grandi pensatori, quali i fratelli Schlegel di Dresda oppure con le opere poetiche di Coleridge e Wordsworth, già alla fine del Settecento. Secondo altri studiosi, invece, il Romanticismo è un movimento che affonda le radici nell’Ottocento e che si estende per un breve periodo (1820-48 circa) ed è strettamente connesso alle vicende politiche del tempo.

Come ben sappiamo, l’arte e la sua storia non sono mai avulse dal contesto sociale e storico in cui nascono e crescono, e certamente la Rivoluzione Industriale e la Rivoluzione francese, sono capisaldi da tenere bene a mente quando parliamo di Romanticismo!

fussli artista inglese che dipinge visioni
J. H. Fussli, Incubo, 1781.

Immaginiamo un mondo, quello di fine Settecento, percorso da grandi novità: la rivoluzione industriale, infatti, cambia il volto delle città con la creazione di stabilimenti industriali e di quartieri per gli operai; cambia il modo di lavorare e di concepire sia il valore del denaro e che del tempo; determina cambiamenti nel mondo del commercio e nelle abitudini (non solo economiche!) delle persone. Oggi tutto ciò può sembrarci scontato e banale, ma in verità fu percepito dai contemporanei in modo ambivalente: se da un lato, infatti, qualcuno difendeva a spada tratta il progresso e l’avanzamento tecnologico, altri invece si sentirono spaesati. Molti intellettuali volgono perciò le loro attenzioni al passato, ad un mondo non ancora percorso da simili problemi come il medioevo.

Ma… Il romanticismo, in arte, quali caratteristiche ha?

Il Romanticismo nell’arte: caratteristiche principali!

inizia a farsi largo una concezione diversa dell’arte che vede l’artista come un creatore simile ad una divinità, dal potere demiurgico incontrovertibile, il quale crea per esprimere le proprie emozioni e la propria personalità.

friedrich romanticismo spiegato ai bambini
C. David Friedrich, Viandante sul mare di nebbia, 1818 circa.

Questa caratteristica è fondamentale perché è penetrata tanto profondamente nella nostra cultura da indurci spesso in errore: non tutti gli artisti di tutti i tempi hanno creato e lavorato per esprimere se stessi, in certi contesti storici ciò non era possibile né previsto!

L’artista romantico, quindi, appare insofferente dei propri limiti e degli obblighi, spesso si sente non compreso da una società ormai votata al profitto, solo e nello stesso momento orgoglioso di essere diverso da tutti gli altri.

Il Romanticismo, l’arte e i maggiori esponenti

La natura, inoltre, viene proposta come potenza pura, come forza creatrice nei confronti della quale l’uomo è ben poca cosa!

Guardiamo, ad esempio, le opere di William Turner, straordinario artista che tratta la materia pittorica in modo assolutamente innovativo, dissolvendo le forme e dilatando gli spazi, toccando nel profondo le corde più viscerali del nostro sentire!

turner artista inglese romantico
W. Turner, Pioggia, vapore e velocità, 1844.

Constable, invece, ha trattato il paesaggio in modo molto diverso: in contesi apparentemente tranquilli e sereni, alcuni addirittura tratti dai ricordi della propria infanzia, inserisce dei piccoli accenni di inquietudine che possiamo riscontrare nel modo di trattare il colore o di stenderlo (ad esempio usando una spatola, per dare maggiore forza al risultato finale).

constable artista romantico inglese
J. Constable, The Hay Wain, 1821.

Per scoprire altre caratteristiche dell’arte romantica e altri esponenti di questo movimento leggi l’analisi de La zattera della Medusa di Géricault e l’approfondimento su La libertà che guida il popolo di Delacroix!

Comments to: Romanticismo nell’arte: caratteristiche del mito!

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Ultimi articoli

    Un risorsa digitale in PDF con tanti approfondimenti per affrontare in modalità multidisciplinare uno dei temi più belli di sempre: l’amore! Percorsi digitali interdisciplinari: schede didattiche sull’amore in PDF L’amore tra arte, musica, inglese e letteratura italiana per i Percorsi digitali interdisciplinari Zebrart è progettato per offrire un percorso didattico trasversale che abbraccia diverse materie […]

    Ultimi commenti

    Tag Cloud