La Pop Art è uno dei movimenti artistici che meglio si adattano al campo della didattica innanzi tutto per i soggetti facilmente riconoscibili dai bambini

ma anche per le tecniche pittoriche che si possono Lichtenstein pop art per bambiniriprodurre in classe senza l’uso di materiali particolari e, ultimo ma da non sottovalutare assolutamente, l’aspetto estetico dato essenzialmente dai colori forti e accesi che tanto attirano i bambini. Pop Art scuola primaria può essere dunque un progetto da sviluppare in più lezioni, non solo coinvolgendo l’insegnamento di Arte e Immagine ma anche l’insegnante di Italiano e di Lingua Inglese.

Oggi vi presentiamo Roy Lichtestein, un artista americano che ci consente di addentarci subito nel mondo delle attività sulla Pop Art per bambini.

Conosci Roy Lichtenstein?pop art Lichtenstein

Roy Lichtenstein nasce a New York nel 1923; già durante il periodo della scuola si interessa all’arte e per questo motivo sceglierà di frequentare un corso di laurea in Belle Arti all’università dell’Ohio. Durante la seconda Guerra Mondiale parteciperà come tecnico ma al termine di questa riprende gli studi. Lavorerà poi all’università ma anche come designer, formazione lavorativa questa che tanto influenzerà la sua produzione artistica.

Dai primi anni 60 iniziano a comparire nelle sue opere i caratteri riconoscibili del suo tratto, i soggetti tratti dai fumetti o immagini di “consumo” e la sua personalissima tecnica; ma in che cosa consiste?

 

Qual è la tecnica pittorica di Lichtenstein?

Partiamo innanzi tutto dalla scelta del soggetto: Lichtenstein attraverso la trasposizione in pittura del fumetto intende far coesistere due livelli di cultura, quella alta rappresentata appunto dalla pittura e quella invece considerata “bassa” o “di massa” rappresentata appunto da fumetto, inteso quindi come bene pop, popolare, di consumo.

L’artista procede allora ad isolarne una striscia che si svincola così dal contesto della storia, e in particolare ne seleziona in genere una vignetta che sarà l’oggetto della sua opera d’arte.

L’immagine così selezionata si slega da tutti i significati e anzi viene esaltata nella sua purezza grafica dal taglio e dall’ingrandimento che opera il pittore ispirandosi un po’ alla tecnica dello zoom cinematografico.tecnica artistica Lichtenstein

I contorni vengono rimarcati con un tratto grosso e pesante, le campiture sono compatte e vogliono imitare gli inchiostri della stampa tanto che sulla tela si nota il reticolo usato in tipografia che fa emergere i caratteristici spots.

Lichtenstein, che potete vedere in mostra alla GAM di Torino, si appropria dunque delle immagini della realtà nobilitandole ma attua anche il processo contrario: parte ad esempio da note opere d’arte di Picasso o Mondrian e attraverso la medesima tecnica le pone allo stesso livello delle immagini di massa.

Abbiamo preparato in un altro dei nostri post, una lezione di storia dell’arte sul POP, con la relativa scheda didattica, scaricala gratis 😉

 

  1. Didattica
Quante volte è capitato, nella nostra professione o vita privata, che i bambini ci mostrassero i loro disegni? La reazione più comune è quella di dire “È bellissimo!” ma… Siamo sicuri che sia la risposta migliore? I disegni dei bambini sono un’occasione per entrare in contatto con loro, non sprechiamola! bambini disegno feedback In evidenza
Written by
  1. Didattica
Fare didattica sul territorio: cosa vuol dire? Scopriamo uno splendido esempio di come l’arte incontra il pubblico e in particolare i più piccoli! attività didattica didattica dell'arte didattica museale
Written by
  1. Didattica
  2. Eventi
  3. Impara l'arte
Sei in cerca di un corso di formazione per insegnanti o educatori? Ti piace l’arte ma non sai come utilizzarla per arricchire i tuoi programmi e i tuoi progetti? Iscriviti al nostro corso di formazione in collaborazione con “Senza titolo”! corso di formazione educatore museale In evidenza percorso interdisciplinare
Written by
  1. Didattica
Quest’anno scolastico, così come quello passato, ha visto un aumento dell’utilizzo della didattica a distanza: quali sono gli strumenti digitali per le videolezioni veramente utili ed efficaci? Cerchiamo di scoprirli insieme! didattica a distanza digitale formazione docenti
Written by
  1. Didattica
  2. Schede didattiche PDF
Nell’attesa che arrivi la bella stagione, ci prepariamo con una bella lezione sulla primavera nell’arte, naturalmente spiegata ai bambini! #zebraprintable attività didattica Impressionismo
Written by
  1. Didattica
Conosci Pienza? Lo sai che è stata fatta costruire sui canoni rinascimentali della città ideale? Be’ sappi che ad oggi è davvero una delle città ideali, anche per i bambini e per la famiglia. Vediamo perché… Pienza
Written by
Next
No Comments
Leave a comment Cancel
Comments to: Pop Art scuola primaria! Conosciamo Roy Lichtenstein

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

class="post-10445 post type-post status-publish format-standard hentry category-eventi tag-eventi-per-bambini-a-roma tag-roma tag-visite-guidate tag-visite-per-famiglie svq-article has-post-thumbnail ty-thumb-left"
Abbiamo in programma una serie di attività per le prossime settimane a cui non vediamo l’ora di invitarvi! eventi per bambini a roma Roma visite guidate visite per famiglie
class="post-10422 post type-post status-publish format-standard hentry category-didattica category-eventi category-darte-e-dartisti tag-attivita-in-classe tag-attivita-laboratoriale tag-dad tag-didattica-museale tag-formazione-online svq-article has-post-thumbnail ty-thumb-left"
Il podcast è uno strumento molto interessante che possiamo utilizzare a scuola e al museo per interessanti attività didattiche. Vorresti scoprire come si fa un podcast a scuola e al museo? Continua a leggere! Che cos’è il podcast? i podcast fanno ormai da diversi anni parte della nostra vita “virtuale”: si tratta infatti di una […]
Written by
class="post-10401 post type-post status-publish format-standard hentry category-didattica category-eventi category-darte-e-dartisti tag-apprendimento tag-corsi-di-formazione tag-educazione-museale tag-formazione-online tag-gioco svq-article has-post-thumbnail ty-thumb-left"

Giocare al museo: educare e progettare attraverso il gioco

Imparare giocando? Ebbene sì, è possibile! Non solo a scuola ma anche al museo! Leggi l’articolo e scopri il gioco come strumento di apprendimento per tutte le fasce d’età. apprendimento corsi di formazione educazione museale formazione online gioco
Written by class="post-10384 post type-post status-publish format-standard hentry category-didattica category-eventi tag-corsi-di-formazione tag-didattica-museale tag-educatori-museali tag-formazione-docenti tag-formazione-online tag-metodologie-didattiche svq-article has-post-thumbnail ty-thumb-left"

Educare al museo: il programma dei corsi online

Le pillole di didattica online ricominciano con una nuova edizione. Nuovi argomenti, stessa carica e stessa voglia di condividere le parti più belle del nostro lavoro e della nostra esperienza! Ti aspettiamo per approfondire, sperimentare e imparare insieme a educare al museo. corsi di formazione didattica museale educatori museali formazione docenti formazione online metodologie didattiche
Written by

Ultimi commenti

Tag Cloud

didattica museale Storia dell'arte attività didattica Museo scheda didattica analisi dell'opera scuola primaria Arte contemporanea #zebraprintable Laboratorio didattico arte e immagine didattica dell'arte