Vorresti proporre ai tuoi bambini un laboratorio nuovo, originale e coinvolgente? Nessun problema: continua a leggere per scoprire come portare in classe laboratori digitali per bambini efficaci!

Laboratori digitali per bambini: perché?

La scuola italiana è ormai da tempo alle prese con la digitalizzazione: il registro elettronico, gli strumenti digitali, la LIM sono ormai di uso quotidiano. Le esigenze di questi ultimi mesi hanno reso evidente che un loro utilizzo consapevole può aiutare anche nella progettazione di attività a distanza efficaci e coinvolgenti.

Certo, non è affatto facile. Bisogna studiare i modi, ripensare i tempi, sperimentare gli strumenti e scegliere quello adatto… Senza contare che ogni bambino è diverso e che ogni classe ha equilibri e ritmi differenti!

In questi mesi abbiamo riflettuto e studiamo molto su quest’argomento, chiedendoci soprattutto quale dovrebbe essere il ruolo del digitale nella scuola del futuro, al di là delle particolari esigenze che stiamo vivendo e che speriamo di poter superare presto.

Le competenze che abbiamo maturato costituiscono un patrimonio prezioso che non va dimenticato ma valorizzato. L’emergenza ha accelerato un percorso che molto probabilmente era già tracciato:

Il digitale sarà lo strumento principale della didattica del futuro: sta a noi utilizzarlo nella maniera migliore!

Questo non significa che la scuola cesserà di esistere!

manifesto futurista parole libere
credit: pixartprinting.it/blog/futurismo-libri-oggetto/

Una volta che le potenzialità del mezzo sono diventate evidenti non dovremmo smettere di sperimentare e di studiare per utilizzare questo mezzo al massimo delle sue possibilità!

È in virtù di queste riflessioni che abbiamo progettato i laboratori digitali per bambini delle scuole primarie di tutta Italia!

Laboratori didattici per bambini a distanza: quali sono i vantaggi?

I vantaggi di realizzare dei laboratori didattici digitali a distanza con educatori professionisti sono parecchi. Innanzitutto permette di portare una piccola novità nella routine quotidiana dei bambini, mettendoli in contatto con personale esterno altamente qualificato.

Per gli esperti esterni è molto difficile lavorare a contatto diretto con i bambini in quest’ultimo periodo, anche a causa delle numerose restrizioni di ordine sanitario. Tuttavia è comunque possibile stimolare i bambini della scuola primaria con tutti gli input che educatore esterno può portare.

Nuove idee, nuovi temi, nuove metodologie: si tratta di un’occasione preziosa per arricchire le lezioni, affrontare argomenti nuovi, approfondire aspetti specifici di una materia o portare avanti progetti interdisciplinari!

futurismo per bambini laboratorio
G. Balla, Dinamismo di un cane al guinzaglio, 1912.

Il compito dell’educatore che lavora a distanza è infatti quello di stimolare i più piccoli con attività e contenuti che possono dare una spinta in più all’attività curriculare, in uno o più incontri.

Cosa ti offriamo?

Abbiamo progettato dei bellissimi laboratori digitali per tutti gli ordini e gradi scolastici, tutti in modalità sincrona.

Per la scuola primaria, il laboratorio didattico digitale a distanza che ti proponiamo riguarda il Futurismo, un’importantissima avanguardia storica di cui abbiamo parlato in numerosi articoli.

Per quale motivo dovresti sceglierlo? Semplice! Perché ti aiuterebbe in tantissimi argomenti, non solo relativi ad arte e immagini!

I nostri laboratori didattici digitali sono progettati nel dettaglio ma modificabili sulla base delle esigenze della classe e del programma

Il Futurismo, in particolar modo, ci dà l’occasione di approfondire argomenti quali:

  • il rapporto tra figura umana e spazio
  • la figura umana (e non) in movimento e le sue possibili rappresentazioni
  • gli elementi della composizione
  • alfabetizzazione all’arte contemporanea e ai suoi protagonisti
  • il rapporto tra la parola e l’immagine

Ogni laboratorio digitale a distanza prevede anche una parte laboratoriale. Ti verranno date tutte le istruzioni e i materiali da adoperare sono sempre di uso comune ed economici, spesso anche di riciclo.

boccioni schede didattiche bambini

Non hai trovato il laboratorio che fa per te?

Contattaci! Possiamo progettare il laboratorio più adatto alle esigenze della tua classe.


SCRIVICI!

Comments to: Futurismo 2.0: laboratorio digitale per la scuola primaria!

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Ultimi articoli

    Cosa intendiamo comunemente per accessibilità museale? Quando un museo è veramente accessibile? Siamo soliti pensare all’accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche che permettono l’accesso fisico e senza ostacoli al museo. Certamente per accessibilità intendiamo un accesso e una visita agevole negli ambienti museali ( ascensori al posto di ostiche gradinate, vetrine alla giusta altezza, […]

    Ultimi commenti

    Tag Cloud