Conoscete Saki, scrittore di origine birmana e autore di oltre 140 racconti? Oggi vi parliamo di questo autore e di uno dei suoi racconti più famosi, Il Narratore! Segui il link a fine articolo, scarica libri gratis per bambini in PDF!

Saki, scrittore dalla prosa pungente

saki scrittore libro gratis per bambini

Anteprima di Il narratore di Saki, Per scaricare il libro per bambini gratis clicca sul link a fine articolo

Il vero nome di Saki è Hector Hugh Munro, è nato nel 1870 in Birmania e ad appena due anni è arrivato in Gran Bretagna. Il padre, infatti, voleva che crescesse in quella che al tempo era la madrepatria del più grande impero coloniale del mondo e il piccolo Hector e i suoi fratelli vissero con due zie, una più severa e autoritaria dell’altra. Una volta cresciuto fece moltissimi viaggi in tutta Europa, si arruolò e lavorò come giornalista. Pubblicò il suo primo libro nel 1900 (The Rise of the Russian), seguito da altri due romanzi, alcune commedie e ben 140 racconti. Morì molto giovane, nel 1916, durante la prima guerra mondiale.

I protagonisti di alcuni dei più famosi racconti di Saki, pseudonimo dell’autore, sono spesso ragazzi e bambini che si oppongono alla morale sciocca e al perbenismo degli adulti, alle convenzioni sociali e alle ipocrisie, restituendoci uno spaccato interessante e disincantato del mondo vittoriano. Ai bambini e ai ragazzi spetta il compito di capovolgere le consuetudini facendo irrompere nella narrazione tutta la curiosità e la freschezza che spesso gli adulti hanno dimenticato.

Libri gratis per bambini: Il narratore di Saki

saki libri gratis per bambini

Anteprima di Il narratore di Saki, Per scaricare il libro per bambini gratis clicca sul link a fine articolo

Saki non ha scritto opere espressamente indirizzate all’infanzia ma alcuni dei suoi racconti sono apprezzati dai più giovani proprio perché irriverenti e dagli sviluppi imprevedibili!

La letteratura per l’infanzia è vittima di molteplici pregiudizi. Si crede erroneamente che scrivere un libro per bambini sia facile, che basta semplificare un po’ il linguaggio, utilizzare frasi brevi e molti punti esclamativi (!) per produrre un buon libro. Niente di più sbagliato, basta leggere i racconti di alcuni fra i più grandi scrittori per l’infanzia per rendersi conto che la narrativa per i giovani è un mondo a sé, nel quale è estremamente facile scadere nel già visto e nel banale. I racconti di Leo Lionni, per esempio, sono brevi e molto semplici e al tempo stesso perfetti: sono storie che possono essere lette dai piccoli ma anche dai grandi perché contengono messaggi che possono essere letti a più livelli, come tutta la buona letteratura!

E qui veniamo anche ad un altro punto: spesso si crede che le storie per bambini debbano insegnare qualcosa, ammaestrare, educare, nascondere una morale e non è difficile trovare libri per il giovane pubblico in cui questo obiettivo è talmente smaccato da oscurare quello che è il fine ultimo della letteratura (quella con la L maiuscola, quella che va bene ad ogni età): intrattenere. Divertire. Far riflettere, sì, ma in modo non didascalico. Lo scrittore migliore, del resto, è quello che resta in punta di piedi al limite della propria storia, senza entrarvi con prepotenza.saki scrittore il narratore gratis pdf

Il racconto di Saki dal titolo Il Narratore va contro tutti questi pregiudizi. Durante un viaggio, in treno, infatti, una zia un po’ scocciata racconta ai tre nipotini una storia banale, quella di una bambina buona, talmente buona e perfetta da essere amata da tutti. I bambini però protestano: è una storia davvero brutta! Per fortuna un viaggiatore  decide di intervenire e… Il risultato è sorprendente, non vi spoilero il finale :)

Sul sito della casa editrice Orecchio Acerbo potete scaricare gratuitamente il PDF del racconto di Saki, Il Narratore. Le illustrazioni di Michele Ferri sono bellissime e si compenetrano tanto profondamente alla parola scritta che i due elementi diventano un binomio inscindibile. L’edizione è a cura di Francesca Lazzarato e la traduzione di Angela Ragusa.

Che aspettate? Scaricate il volume e fateci sapere cosa ne pensate!