Noi zebre amiamo tantissimo l’arte e quando questa incontra la letteratura… Be’, il nostro amore raddoppia! Oggi vi consigliamo un libro illustrato perfetto da leggere ai bambini piccoli come fiaba della buonanotte, il famoso La Bella e la Bestia di R. Piumini e S. Crocicchi, edizioni EL, un regalo perfetto per i vostri bimbi!

Leggere ai bambini piccoli: perché?

Leggere ai bambini piccoli (e non!) è un’ottima abitudine! Ha il merito di far diventare il momento della buonanotte estremamente piacevole, permette di stimolare la fantasia dei bambini attraverso l’ascolto della trama e l’osservazione delle illustrazioni e di iniziarli al bellissimo mondo della letteratura. Se i bambini imparano fin da piccoli ad associare la lettura al divertimento e al piacere è molto probabile che saranno ben disposti alla lettura anche quando saranno più grandi e potranno scegliere autonomamente i libri.

la bella e la bestia fiabe della buonanotte

La bella e la bestia, Ed. EL, storia raccontata da R. Piumini e illustrata da S. Crocicchi.

La letteratura per l’infanzia è un settore molto vasto e in crescita, entrando in una qualsiasi libreria vi renderete conto che c’è solo l’imbarazzo della scelta! Ci sono i grandi classici di tutti i tempi, libri tattili per i più piccini, collane di tutti i generi (dai piccoli gialli ai libri d’arte, guide per piccoli viaggiatori e libri illustrati da grandi artisti): fatevi guidare dal vostro istinto: sarà bellissimo scoprire i gusti dei vostri bambini in fatto di libri :)  Non abbiate timore di sperimentare, ascoltate le preferenze dei piccoli lettori e ricordate sempre che il compito delle fiabe non è quello di insegnare ai bambini che andrà tutto bene… Al contrario! Le fiabe sono piene di streghe cattive e draghi perché il male esiste ed è inevitabile, la vita è fatta di pericoli esattamente come dell’abbraccio confortante dei propri amici: siamo noi, attraverso le nostre azioni, il nostro coraggio e le nostre scelte, a scrivere il nostro lieto fine. Solo così riusciremo a vivere “felici e contenti”!

Fiabe della buonanotte, un consiglio di lettura! La Bella e la Bestia

Una storia senza tempo, un grande classico della letteratura: La Bella e la Bestia! L’origine di questa fiaba è antichissima, alcuni studiosi la fanno addirittura risalire all’Asino d’oro di Apuleio, altri a uno scrittore del Cinquecento, Francesco Straparola, altri ancora ad autori francesi come Villeneuve e Beaumont.

leggere ai bambini piccoli la bella e la bestia

La bella e la bestia raccontata da R. Piumini e illustrata da S. Crocicchi, edizioni EL.

Come spesso accade alle storie che hanno un passato molto lungo alle spalle, La Bella e la Bestia ha subito parecchi cambiamenti nella trama, fino ad arrivare alla versione cinematografica di Walt Disney che costituisce un vero e proprio punto di riferimento per tante generazioni!

L’edizione di cui vi parliamo oggi è della casa editrice EL, le illustrazioni sono di Silvia Crocicchi e la storia è stata scritta da Roberto Piumini basandosi sulla versione di Beaumont.

Abbiamo scelto di consigliarvi questo libro perché le illustrazioni sono molto belle, Silvia Crocicchi ha un tocco fortemente materico eppure il risultato è tanto morbido e delicato che le illustrazioni sembrano uscite da un sogno. Potrebbe essere un libricino perfetto da leggere ai bambini piccoli come fiaba della buonanotte.

La Bella e la Bestia racconta le avventure di Bella e del suo rapporto con quella che inizialmente è considerata una “bestia” ma che si scopre essere un principe sotto effetto di un incantesimo. Il messaggio della storia, nonostante le diverse versioni, è che l’amore vince su ogni forma di pregiudizio e che non bisogna lasciarsi ingannare dalle apparenze. «L’essenziale è invisibile agli occhi», dice il Piccolo Principe di Saint-Exupéry, quindi il nostro invito è quello di non considerarlo un libro da leggere esclusivamente alle bambine: l’amore non è una “questione da donne”, l’amore è un valore universale :)