I bimbi che conoscono le zebre non sanno mai cosa aspettarsi dai laboratori di arte contemporanea che proponiamo! Ecco perché…Quando al centro estivo dell’Associazione Artemonella ho detto loro che il laboratorio sarebbe stato sulla carta, hanno fatto delle facce!!! Della serie “noi la conosciamo già la carta!”, “noi la usiamo sempre la carta”, “tutti i pittori hanno dipinto su carta”… e allora inizia il nostro #zebralab, mai scontato e  sempre pronto a stupire i bimbi partecipanti!

collage con la carta

Laboratorio didattico sulla carta: da dove partiamo? Dal cartone preparatorio di Leonardo da Vinci!

Partiamo allora con un artista che tutti i bambini imparano presto a conoscere e che diventa una sorta di mito…Leonardo da Vinci. Eccolo il suo  Cartone di Sant’Anna.studio preparatorio per SantìAnna 1501-1505

 

Bambini stupiti nel pensare che è solo un disegno preparatorio! Ti dicono che la “brutta copia” a Leonardo veniva benissimo lo stesso. Poi gli racconto che questa bellissima opere è del 1501-1505 circa… allora da dove la prendevano la carta? Introduciamo così una breve storia della carta che ai bambini affascina sempre molto!

Un salto nei secoli… il collage cubista!

Collage Braque, papier collé, collage cubismo

Ne abbiamo già parlato vero, del collage cubista? Che strano trovare in una tela dei ritagli di giornale! Il collage è una tecnica che i bambini conoscono benissimo, spesso è davvero abusato nelle scuole e nelle attività didattiche in generale; ma se si parla loro della storia dell’arte, di quando Picasso e Braque hanno iniziato ad inserire nelle loro opere dei ritagli di giornali, per dare nuove forme e consistenza all’opera, allora si riacquista la dimensione importante che la pratica artistica deve avere.

Attività didattica con la carta, narrazione e pubblicità: presentiamo Mimmo Rotella!

Mimmo Rotella

E ora, signori e signore, Mimmo Rotella! Ai bambini l’ho presentato così, con una delle sue opere più celebri! I ragazzi più grandi riconoscono subito Marylin ma tutti si scandalizzano nel vedere gli strappi! Manifesti rovinati? Carta strappata? Non si legge bene qualcosa? Dopo un attimo di stupore raccontiamo ai bambini il senso di queste opere e soprattutto li facciamo riflettere sul ruolo della pubblicità! Non sarà difficile parlarne, è un mondo che conoscono benissimo, e le opere di Mimmo Rotella assumeranno un senso compito alla fine del dialogo costruttivo con il gruppo.

La carta nell’arte contemporanea… è carta da parati con Ludovica Gioscia

Ludovica gioscia

Ultimi minuti di lettura delle opere nei nostri #zebralab e ci dedichiamo all’arte contemporanea, ma proprio contemporanea: mostro ai bimbi le istallazioni fatte con la carta da parati di Ludovica Gioscia. Bellissime, imponenti, colori sgargianti che piacciono a grandi e bambini, spieghiamo brevemente la ricerca dell’artista che potete approfondire nel sito internet dell’artista Ludovica Gioscia…ed è ora di sporcarsi le mani e incollare un po’ di carta, ma non solo!

Attività laboratoriale sulla carta: collage e décollagebambini del centro estivo provano il décollage

Ho dato ai bimbi tante tipologie di carte differenti, spessori, colori, grammature completamente diverse. L’attività consiste nel fare un collage, figurativo o no, su due strati per poi provare l’emozione dello strappo e ricreare l’effetto del décollage… buon divertimento a tutti!

laboratorio didattico sulla carta