Sei in cerca di qualche idea per un laboratorio didattico di arte e immagine sugli alberi? Le zebre sono qui per questo! :)

I laboratori didattici sono un’ottima occasione per comunicare ai bambini in modo efficace ma anche divertente: “facendo” si impara meglio! Progettare e realizzare un laboratorio didattico a scuola non è certamente semplice ma dà modo ai bambini di sperimentare in prima persona l’emozione dell’arte, di migliorare la coordinazione e la manualità, di imparare a condividere il materiale didattico rispettando i tempi e le necessità dei compagni. Sono occasioni inoltre perfette per promuovere l’integrazione e per parlare anche di attualità!

Oggi vogliamo occuparci di un tema molto importante che viene affrontato in praticamente tutte le scuole primarie: la raffigurazione dell’albero.

laboratorio didattico arte e immagine albero

Charles François Daubigny, La neve, 1873. Credit: images.fineartamerica.com

L’albero può essere visto come metafora del susseguirsi delle stagioni e può essere un valido spunto per parlare ai bambini dello scorrere del tempo e dei cambiamenti della natura che ci circonda: gli animali che vanno in letargo, le foglie che cambiano colore, il cielo che da plumbeo si schiarisce sempre più… Ogni stagione ha qualcosa di straordinariamente affascinante!

laboratio didattico alberi e natura scuola primaria

Jean François Millet, La primavera, 1868-73. Credit: epochtimes.it

 

Per esempio vi abbiamo parlato a lungo dell’autunno e vi abbiamo proposto delle attività da realizzare sull’autunno con materiali semplici! Che ne dite di dare un’occhiata anche alle nostre schede sull’autunno per i bambini della scuola primaria?

Quali sono le opere che possiamo prendere ad esempio per progettare dei laboratori didattici arte e immagine per la scuola primaria?

Laboratorio didattico arte e immagine scuola primaria, l’albero e la natura!

Se volessimo concentrarci sui cambiamenti che gli alberi subiscono al mutare delle stagioni potremmo prendere come esempio 4 opere realizzate da artisti incredibili. Per l’inverno abbiamo scelto La neve (1873) di Daubigny, un pittore francese che risente molto dell’influenza di Claude Monet che conosceva già da diversi anni. La critica non accolse favorevolmente l’opera e qualcuno disse che questo paesaggio innevato sembrava realizzato con gesso spalmato a casaccio 😀 La fotuna critica delle opere, però, cambia nel corso del tempo, e oggi quest’opera ci colpisce per l’attenzione che manifesta nei confronti dei dettagli e dell’atmosfera ovattata tipica dell’inverno.

laboratorio didattico di arte per scuola primaria alberi
E. Munch, Notte d’estate a Aagaardstrand, 1904. Credit: Credit: cultura.biografieonline.it

Per la primavera abbiamo scelto, invece, Millet con La primavera del 1868-1873. Millet si cimenta nell’ultima parte della sua vita ad un ciclo raffigurante le stagioni. La natura è la grande protagonista di quest’opera in cui campeggiano bellissimi e folti alberi, mentre l’uomo ha una parte decisamente minore ed è presente solo attraverso la piccola figura del contadino, appena percepibile.

Per l’autunno abbiamo scelto Monet, il grande pittore impressionista, con I tre alberi (autunno), anche quest’opera fa parte di un ciclo basato sull’osservazione della natura. Vuoi saperne di più su Monet e sugli impressionisti? Hai solo l’imbarazzo della scelta, su Zebrart trovi tantissimi articoli con tanti spunti per attività da fare in classe!

l'albero per la scuola primaria idee per laboratori didattici

C. Monet, I tre alberi (autunno), 1891.

Munch, pittore norvegese celebre per L’Urlo, ha dipinto anche lo splendido Notte d’estate a Aagaardstrand (1904). 

Attività didattiche per un laboratorio arte e immagine sull’albero alla scuola primaria!

Ognuno degli artisti citati ha messo in evidenza gli aspetti caratteristici delle singole stagioni, insegnandoci che osservare è il primo passo per conoscere la natura! Perché, allora, non proporre ai bambini un’esperienza didattica basata proprio su questo aspetto? Potreste, ad esempio, tenere un diario condiviso da tutti i bambini della classe nel quale annotare i cambiamenti stagionali: cosa vediamo fuori dalla finestra della nostra classe? In che modo il panorama ci sembra diverso rispetto a tre mesi fa? Può essere un buon modo per abituare i bimbi ad osservare i dettagli con attenzione!

Oppure: perché non fare una passeggiata tutti insieme e… Raccogliere le foglie? Potreste creare un erbario di classe grazie al quale i bambini potranno conoscere i nomi degli alberi e delle piante, nonché il loro ciclo vitale! Non si è mai troppo giovani per parlare di natura :)

Se, invece, vorreste utilizzare i materiali tipici dell’arte.. Be’, ci invitate a nozze! Sapete che le zebre non vedono mai l’ora di portare i propri materiali nelle scuole di tutta Italia per far conoscere ai più piccoli tecniche e protagonisti dell’arte!

Scrivici per saperne di più! :)

Prima di lasciarvi, un piccolo regalino! Abbiamo preparato una scheda didattica gratuita in PDF tutta da colorare! L’opera che troverete all’interno è bellissima: L’albero della vita di Klimt, artista austriaco della Secessione viennese! Fateci sapere se piace ai bambini :)

 

Laboratorio didattico arte e immagine albero