In cosa consiste uno spettacolo teatrale? Quali sono le professioni legate al mondo del teatro? Trasmettere ai più piccoli la passione per l’arte scenica è tutt’altro che semplice ma questo libro edito da Skira Kids vi sarà davvero utile! Scopriamo come utilizzarlo in classe per le nostre attività.

Oltre il sipario: misteri e mestieri del teatro

Quando si parla di teatro molti adulti arricciano le labbra e fanno spallucce, un po’ come a dire: «Non fa per me!». Il teatro in Italia ha vita spesso difficile ed è vittima di pregiudizi perché considerato noioso, costoso, appannaggio di una ristretta cerchia di cultori. Non è facile smontare questo tipo di visione tuttavia è necessario provarci, soprattutto nei confronti delle nuove generazioni che devono poter godere delle straordinarie possibilità offerte dall’arte scenica. Ecco perché il teatro spiegato ai bambini ci sta davvero a cuore!

il teatro spiegato ai bambini libro

Il regista. Credit: Skira Kids

Il libro di cui vi parliamo oggi è scritto da Stella Casiraghi con le illustrazioni di Rosalba Suelzu e rappresenta un primo importante passo per avvicinare i più piccoli all’affascinante mondo del teatro. Grazie alla grafica accattivante e alle illustrazioni dal sapore vagamente chagalliano, Oltre il sipario: misteri e mestieri del teatro è strutturato in modo da permettere ai più piccoli di apprendere le differenze tra teatro quale luogo fisico e «spazio dove la nostra immaginazione si può liberare» così come le caratteristiche delle professioni legate allo spettacolo. I mestieri del regista, dello scenografo, del costumista, del truccatore, dell’attore vengono spiegati con un liguaggio diretto e mai banale, con attenzione anche agli strumenti utilizzati. Il teatro, tuttavia, è anche un mistero, perché le parole spesso non bastano per spiegare esattamente cosa accade quando le luci si affievoliscono, il pubblico tace e gli attori entrano in scena.

«Se saprete tendere l’orecchio, il teatro vi verrà incontro come un amico speciale, vi insegnerà a dare spazio alle vostre fantasie e a cullare con tenerezza i sentimenti più intimi. Da quando è nato è stato capace di risvegliare in ogni uomo i sogni inventati dai grandi autori e continua a ricordarci di non smettere di sognare. Nessun sogno può realizzarsi se non ci impegniamo davvero a metterlo in scena.»

Non mancano i riferimenti storici per contestualizzare i maggiori cambiamenti nella storia del teatro né un glossario finale per conoscere il significato dei termini di maggiore utilizzo nel settore.

Il teatro spiegato ai bambini… Con un libro!

il teatro spiegato ai ragazzi

Il costumista. Credit: Skira kids

Oltre che come piacevole lettura a casa, questo testo può essere utilizzato anche a scuola come supporto per le attività extracurriculari. Prima di portare la vostra classe a teatro, ad esempio, potreste utilizzare il volume per prepararli all’attività, spiegando quanta fatica e quanto lavoro servono per preparare uno spettacolo, per quale motivo il ruolo del pubblico è fondamentale e quali sono i comportamenti corretti da tenere in platea. I matinée al teatro sono un momento bellissimo di partecipazione del gruppo classe alla magia dello spettacolo e bisogna tener presente che «stare in platea può essere un gioco ma, come tutti i veri giochi, è anche impegnativo, con regole precise e leggi ferree da rispettare. Ogni gioco, in fondo, ci costringe a interpretare un ruolo fino alla fine».

Conoscere i mestieri e i misteri del teatro può rivelarsi utile anche nella preparazione delle famose recite di fine anno scolastico. Prima di organizzare il nostro spettacolo, infatti, occorre spiegare ai bimbi qual è il significato del compito che dovranno espletare: in questo modo saranno veramente consapevoli dell’importanza di ogni singolo ruolo, da quello del regista a quello dello scenografo!

 

Oltre il sipario. Misteri e Mestieri del teatro

Testi di Stella casiraghi, illustrazioni di Rosalba Suelzu 

Skira Kids, 2018, pp. 48.

12,50 €